whatsappvideochiamata

Adesso è ufficiale: WhatsApp ha annunciato che una delle funzionalità più richieste dagli utenti – nonché in beta da diverso tempo – sarà finalmente disponibile per tutti gli utenti nei prossimi giorni. Stiamo parlando della possibilità di eseguire video chiamate tra utenti (iOS e Android) della nota piattaforma di messaggistica istantanea.

Per il momento l’attivazione delle videochiamate sta seguendo un rollout graduale, quindi se non le avete ancora nella vostra applicazione di WhatsApp probabilmente dovrete attendere solo qualche ora o al massimo qualche giorno. Il processo per eseguire una videochiamata è del tutto identico a quello che siamo abituati a seguire per effettuare una chiamata audio, ma ora, premendo sull’icona della chiamata, verrà proposta la possibilità di effettuare una chiamata audio o una chiamata video.

Per far si che la connessione avvenga correttamente e che la videochiamate risulti effettivamente funzionante, entrambi gli utenti devono aver aggiornato WhatsAppall’ultima versione disponibile e, oltre a questo, devono aver ricevuto l’attivazione delle videochiamate. In alternativa, se tenterete di chiamare un utente che non ha ricevuto l’attivazione o che non ha aggiornato l’app, la videochiamata fallirà.

Per restare sempre aggiornato sui nostri articoli,ti consigliamo di leggere le News via Feed RSS ,su Telegram oppure contattarci tramite la chat di Facebook.