ios-8-beta-3-e-os-x-1010-dp3-yosemite-L-PxGe0i

Con l’uscita del nuovo iPhone 6, debutterà sul mercato il nuovo sistema operativo della Apple.

Il tanto atteso IOS8, disponibile per il momento solo per gli sviluppatori, a sole 2 settimane dal rilascio della sua 3 beta, lo troviamo riproposto con dei miglioramenti nella 4 versione rilasciata solo qualche ora fa.

Oltre alla correzione di alcuni bug, troviamo un’app nuova di zecca chiamata suggerimenti, presentata già da tempo al WWDC, che va a dare consigli, suggerimenti e anche scorciatoie molto utili per evitare di perder del tempo prezioso, come la risposta diretta ad un sms tramite il centro notifiche o l’attivazione di SIRI a mano libera e molti altri ancora.

Ad essere stato modificato, troviamo anche il centro di controllo, con una grafica leggermente più chiara per la rimozione dei bordi a fondo nero dei riquadri delle funzioni attivabili da esso stesso.

Le impostazioni schermo, dove è possibile  regolare la luminosità,  la grandezza del testo e l’attivazione del grassetto, vengono ora spostate e raggruppate su una nuova voce apposita separata da quella degli sfondi.

Implementata anche la funzione homekit che permette l’integrazione di sistemi di domotica che viene visualizzata sullo schermo con un icona chiamata Home Data.

La tastiera Quick type è stata rinominata predictive, grazie alla nuova funzionalità di previsione del testo e al cambio dell’icona dell’emoji che ora si propone con una semplice ma simpatica faccina sorridente.

La possibilità di marcare come già letta una e-mail ricevuta nell’app posta, questo consente di segnalare la posta come già letta  anche se realmente non lo è stata.

In fine troviamo una miglioria su uno degli aspetti di questo atteso sistema, cioè un ampliamento delle categorie di impostazione e controllo dei dati nell’app health, si tratta dell’aggiunta dell’aggiunta della categoria calorie, che comprende:

  1. attività
  2. dieta
  3. riposo