iwatch

Anche se per ora,la messa in vendita del primo Smartwatch di Cupertino sia ancora lontana,l’interesse che sta ricevendo il device è sempre alto.

 

Nonostante ci sia già una vasta scheda tecnica presentata da Apple stessa e di primi hands-on pubblicati prima del famoso evento di Settembre,è scontato che vi saranno delle modifiche o addirittura delle migliorie che subirà il prossimo smartwatch di Apple. Infatti,secondo diversi rumors, sembrerebbe che le prime app che gireranno sull’apple watch sfrutteranno la CPU del dispositivo iOs sincronizzato piuttosto che il processore dell’orologio stesso per agevolare così il risparmio della batteria.

Poche ore fa,è stato pubblicato un nuovo video con protagonista lo smartwatch in questione, in cui viene mostrata l’interazione con il dispositivo che ripetiamo, non è il modello che vedremo in commercio dalla primavera del prossimo anno.

Sarà, l’Apple Watch,il wearable che darà filo da torcere alla concorrenza? Fatecelo sapere nei commenti!