Il noto ideatore di Cydia e di tutti i suoi componenti non approva il nuovo jailbreak Electra, ecco il motivo!

Il tool Electra uscito poco fa e di cui vi abbiamo parlato, in modo da spiegarvi come poterlo usare per eseguire da voi stessi il jailbreak, non sembra andare d’accordo con l’originale ideatore del jailbreak, Saurik.

Il tool ai nostri occhi sembra una sciocchezza da usare, ma per idearlo servono conoscenze informatiche molto approfondite, e chi meglio di Saurik può averle in questo ambito.

Ecco quanto ha dichiarato:

Le persone che usano Electra per effettuare il jailbreak su iOS 11 stanno essenzialmente utilizzando un fork di tutto ciò che ho fatto io. Il tutto è stato messo insieme da coolstar, senza pensare a come avrebbe influenzato qualsiasi altra cosa su cui io sto lavorando, sia per rilasci prossimi che futuri. Quindi, se hai installato Electra, ti consiglio vivamente di non installare nessuno dei pacchetti (Cydia compreso). Non ho fatto alcun test con Electra e non ho interesse a farlo, perchè non ho tempo per capire come far funzionare i miei pacchetti con questo tool e mantenere la massima compatibilità.

I pacchetti presenti in Electra non hanno nulla a che fare con me e mi meraviglio che abbiano usato i miei stessi nomi e addirittura il numero di versione che avrei utilizzato io con un prossimo rilascio.

Insomma, il padre del jailbreak si ritiene estraneo (e addirittura schifato) da Electra e il suo team, dicendo che lui stesso non ha intenzione di supportarne lo sviluppo. In poche parole sconsiglia altamente a chiunque di usarlo per ottenere il jailbrek.

Noi come sempre vi terremo aggiornati in caso di futuri sviluppi.