ipad3

L’incredibile cambiamento che la tecnologia e la telematica hanno apportato alla vita di tutti i giorni è assolutamente indiscutibile. Ed ogni giorno di più, queste innovazioni facilitano la nostra vita, andando ad inserirsi anche in nuovi e inaspettati campi, come ad esempio l’istruzione e l’università.

L’avreste mai detto che un giorno avreste potuto seguire le lezioni del vostro corso di laurea comodamente seduti sul vostro divano? O che avreste potuto vederle e rivederle più volte, così da essere certi di non aver perso nessun passaggio? L’avreste mai detto che avreste potuto avere il vostro materiale didattico sempre con voi, in qualunque parte del mondo, senza però dovervi portare appresso una valigia piena di libri e quaderni?

Ebbene sì, l’istruzione telematica detta anche 2.0 semplifica la vita universitaria degli studenti, rendendola più dinamica e flessibile, oltre che specializzata e approfondita come un tradizionale corso di laurea in aula.

Un esempio sono i tanti e specializzanti corsi di laurea online offerti dall’Università Telematica Niccolò Cusano, numero uno in Italia, che ha da poco inserito anche tanti nuovi curricula per quanto riguarda il corso di laurea in Ingegneria, come ad esempio il corso di laurea online in Ingegneria Elettronica.

Si tratta di corsi di studio che, proprio per la loro natura telematica, consentono allo studente di essere gestiti a piacimento e nella maniera più personale, lasciando spazio non solo a tante attività extra-accademiche in più, ma anche allo sviluppo di esperienza lavorativa, fondamentale per inserirsi sin da subito nel mondo del lavoro una volta finiti gli studi.

La telematica porta quindi davvero tanti vantaggi e tante facilitazioni anche in questo settore, anche da un punto di vista economico. Poter studiare da casa, utilizzando inoltre del materiale telematico, accessibile dal proprio tablet, smartphone o computer, permette non solo di abbattere i costi di trasporti per raggiungere l’università e dover pranzare fuori, ma anche quelli, nel caso di fuori sede, di affitti da pagare e vita lontano da casa da dover sostenere. Inoltre, si potrà risparmiare anche sul costo di dispense e libri di testo, oltre che di quaderni e penne per prendere appunti.

E se da molti un corso di laurea o un master online vengono ancora visti come dispersivi e privi di qualsiasi tipo di punto di riferimento, anche questo è un mito da sfatare. Tutti gli studenti, infatti, sono seguiti da un tutor, che li supporterà durante i loro anni di studio e di scelte.

Inoltre, ogni università telematica ha anche una sede fisica, dove lo studente può recarsi per incontrarsi con i propri compagni di corso, studiare in biblioteca, seguire la lezione in aula, parlare con un professore e svolgere tutte quelle attività che normalmente avvengono in un campus universitario tradizionale. È la scelta, infatti, a rendere l’università telematica così speciale, dinamica e conveniente.