Un nuovo rumor conferma quanto già letto negli ultimi giorni: i tre iPhone del 2017 usciranno in ritardo rispetto al passato, malgrado i pre-ordini inizieranno già a settembre.

Secondo l’analista Brian White, fonte molto attendibile quando si parla di Apple, l’azienda rilascerà tre smartphone entro fine anno: un iPhone 7s, iPhone 7s e iPhone 8 (questo nome viene utilizzato per  identificare il nuovo modello, ma potrebbe non essere quello scelto effettivamente da Apple), rispettivamente con display da 4.7, 5.5 e 5.8 pollici. Il display dell’iPhone 8 sarà di 5.8 pollici, ma solo una parte dello schermo (5.1 pollici) sarà dedicata all’interfaccia vera e propria, mentre il resto servirà per utilizzare alcune funzioni come il tasto Home virtuale e l’area funzionale.

Per quanto riguarda i tempi, White afferma che i pre-ordini inizieranno già a settembre, ma i tre iPhone verranno effettivamente commercializzati solo qualche settimana più tardi, comunque prima di dicembre. 

Questo ritardo è dovuto alla tecnologia di rilevamento 3D che Apple integrerà sulla fotocamera dell’iPhone 8 e che sembra avere più problemi del previsto in fase di effettiva implementazione. Visto che siamo ancora ad aprile, la situazione potrebbe migliorare nei prossimi mesi, ma per ora i tempi dovrebbero essere questi. Le quantità dell’iPhone 8 dovrebbero comunque essere molto limitate, almeno fino a metà dicembre.

 

Per restare sempre aggiornato sui nostri articoli,ti consigliamo di leggere le News via Feed RSS ,su Telegram oppure contattarci tramite la chat di Facebook, ricordati di seguirci anche su Instagram …