Il sito RedMonk da anni stila le classifiche mensili dei linguaggi di programmazione più diffusi. Nel mese di gennaio Swift di Apple è entrato nella top 10!

Swift è il linguaggio di programmazione introdotto da Apple in sostituzione al suo “vecchio” Objective-C, nonostante quest’ultimo sia ancora largamente utilizzato.

Ultimamente Swift si sta diffondendo sempre maggiormente nella comunity, tanto da essere entrato nella classifica dei top 10 linguaggi secondo RedMonk.

Secondo il sito inoltre la sua ascesa è appena iniziata, e ci tiene ad elogiarlo dicendo:

In un mondo in cui è incredibilmente difficile entrare nella Top 25 delle classifiche linguistiche, per non parlare della Top 10, Swift ha gestito il lavoro in meno di quattro anni. Rimane un fenomeno di crescita, anche se la sua capacità di penetrare nel lato server non ha soddisfatto le aspettative.

Per i più curiosi, la classifica completa è la seguente:

1 JavaScript
2 Java
3 Python
4 PHP
5 C#
6 C++
7 CSS
8 Ruby
9 C
10 Swift
10 Objective-C
12 Shell
12 R
14 TypeScript
14 Scala
16 Go
17 PowerShell
18 Perl
19 Haskell
20 Lua

Insomma, tanto di cappello ad Apple che è riuscita a realizzare un linguaggio così tanto apprezzato dagli sviluppatori di tutto il mondo!