Nuove linee guida per gli sviluppatori di app iOS, Apple mette le cose in chiaro!

Apple ha informato tutti gli sviluppatori di app per iOS che ogni nuova loro creazione che verrà pubblicata su App Store dovrà essere progettata per supportare nativamente la risoluzione dello schermo di iPhone X.

Tutte le nuove direttive entreranno in vigore da questo aprile: inizialmente ne risentiranno unicamente le nuove app pubblicate, ma non si esclude che successivamente i controlli verranno estesi anche alle app già presenti sullo store ufficiale, come per quanto riguarda la restrizione sul supporto ai 64-bit.

Come è intuibile, quindi, non sono inclusi nelle direttive gli aggiornamenti di app già esistenti: al momento questi developer possono dormire sonni tranquilli.

L’iconico schermo di iPhone X merita delle attenzioni così particolari secondo voi? Fatecelo sapere nei commenti!