L’azienda ha da poco cambiato sede, trasferendosi quasi totalmente nel nuovo Apple Park. Nonostante la proprietà sia privata e non accessibile al pubblico, qualcuno cerca sempre di intrufolarsi…

É toccato a Matthew Roberts, il possessore di un drone che si è inesorabilmente schiantato sul tetto dell’Apple Park… tetto interamente in pannelli solari!

Quasi certamente il ragazzo stava cercando di riprendere lo stato dei lavori, qualche dipendente o semplicemente un video panoramico, fatto sta che è entrato in una proprietà privata e ora per recuperare il suo drone DJI dovrà fare appello alla clemenza di Apple.

Una volta perso ogni contatto con il primo drone, Matthew ha fatto ricorso ad un secondo drone DJI per andarlo a localizzare, e successivamente informare Apple dell’accaduto.

Se siete curiosi di vedere con i vostri occhi ciò che è successo al primo drone e come sia poi stato ritrovato dal secondo, ecco a voi il video: